Tag: spazi di lavoro

postazione di lavoro agile

Come organizzare la propria postazione di lavoro

Organizzare in modo adeguato la propria postazione di lavoro è fondamentale per mantenere alta la produttività e il focus per il raggiungimento dei propri obiettivi.

Postazione di lavoro ergonomica

Vogliamo condividere con voi cinque consigli che vi consentiranno di creare un’atmosfera lavorativa in cui sentirvi a vostro agio e lavorare in modo efficace ed efficiente.

Fate in modo che la postazione sia ben illuminata

Anche se la vostra postazione di lavoro risulta ampiamente illuminata da luce naturale evitate di lavorare con lo sguardo rivolto verso la finestra oppure dandole le spalle.

Queste posizioni potrebbero accentuare o diminuire eccessivamente il contrasto luminoso con conseguente bruciore agli occhi, mal di testa o difficoltà di concentrazione.

Vi consigliamo di posizionare il piano di lavoro in modo tale che la luce arrivi lateralmente (ovvero perpendicolarmente alla finestra).

In questo modo la luce del giorno sarà sufficiente per fornire una sufficiente illuminazione alla vostra postazione di lavoro e, al tempo stesso, una lampada a soffitto a luce soffusa e una da tavolo vi garantiranno un’illuminazione ottimale.

Organizzate una postazione di lavoro ergonomica

Postazione di lavoro arredamento e tecnologia

Affinché la postazione di lavoro vi permetta di avere un ufficio più accogliente e vi garantisca una maggiore efficienza, dovreste riorganizzare la vostra postazione disponendo la mobilia in modo strategico.

Scrivanie, armadi, poltrone e altri arredamenti d’interni dovrebbero essere collocati nella stanza in modo da facilitare lo svolgimento del lavoro.

Inoltre, per disporre e ottimizzare l’ergonomia della propria postazione di lavoro, bisognerebbe posizionare il piano da lavoro alla stessa altezza del gomito.

In alternativa, se la scrivania o il tavolo di lavoro non sono ad altezza regolabile, si può optare per una sedia ergonomica regolabile in altezza. 

Infine, per non affaticare gli occhi ed evitare di assumere una postura scorretta, è opportuno collocare lo schermo il più in basso possibile.

Inoltre, l’inclinazione del display dovrebbe permettere allo sguardo di essere rivolto leggermente verso il basso e la distanza rispetto agli occhi deve essere tale da poter stendere un braccio verso il monitor. 

Assicuratevi di avere una sedia da ufficio comoda

Anche la seduta della propria postazione di lavoro rappresenta un fattore fondamentale per lavorare in modo efficiente e, soprattutto, per periodi prolungati.

Una buona sedia da ufficio dovrebbe avere una base a 5 razze con rotelle adatte alla durezza del pavimento.

In caso di superficie dura come il parquet la sedia dovrà disporre di rotelle morbide, mentre nel caso di tappeti consigliamo rotelle dure.

La sedia dovrebbe essere regolabile in altezza e con lo schienale inclinabile così da favorire una posizione ottimale del bacino e il mantenimento di una postura eretta.

Createvi lo spazio necessario per riporre i materiali di lavoro

Organizzare la propria postazione d’ufficio implica anche il doversi dotare di accessori indispensabili per lavorare.

La scrivania deve essere, dunque, perfettamente ordinata e pulita. I documenti andrebbero organizzati e mantenuti ordinatamente.

Le cartacce devono essere gettate nel cestino, mentre i materiali da cancelleria nell’apposito portapenne.

Riordinare la postazione vuol dire anche eliminare i cavi volanti e ingombranti che creano confusione nel proprio tavolo.

Infine, prima di iniziare la giornata lavorativa bisognerebbe igienizzare la scrivania e disinfettare gli accessori da lavoro.

Assicuratevi un buon livello di tecnologia

Postazione da lavoro ergonomica

La trasformazione tecnologica che stiamo vivendo ha implicato il doversi avvalere di dispositivi multifunzionali per rendere il proprio ufficio il più performante e affidabile possibile.

Quando si parla di efficienza e produttività, bisogna contestualmente tener conto del benessere del lavoratore e delle tecnologie utili per garantire la giusta produttività e il raggiungimento degli obiettivi.

Affinché il lavoro sia il più agile possibile e permetta di mantenere un rapporto tra chi lavora da casa e chi in ufficio, bisogna dotarsi degli accessori digitali giusti. Questi includono:

  • Laptop
  • Stampante multifunzione
  • Cuffie con microfono incorporato
  • Hard disk
design uffici immagine in evidenza

Il design d’interni degli uffici contemporanei

Flessibilità, cooperazione e interattività sono solo alcune delle caratteristiche dei nuovi spazi di lavoro.

Il design degli uffici è infatti in continua evoluzione e cerca di adattarsi costantemente ai nuovi modi di lavorare.

design uffici 2021
2

Infatti, dal momento che in questi ultimi anni il lavoro è cambiato anche il modo di arredare gli interni si è adattato di conseguenza.

Come sarà il design dei nuovi uffici?

Gli interni degli uffici contemporanei sono pensati per creare spazi di lavoro flessibili che mettono al primo posto il benessere dei dipendenti e della cooperazione tra essi.

Le soluzioni intendono creare nuovi ambienti che comunicano tra loro e che possono modellarsi a seconda delle esigenze.

Infatti, secondo un sondaggio svolto nel 2020, uno dei maggiori problemi rilevato dai dipendenti era che negli uffici mancavano spazi di interazione.

Oggi non è più così!

La progettazione dei nuovi ambienti lavorativi assegnerà sempre meno spazio alle singole postazioni a favore di spazi dedicati alla condivisione e all’apprendimento.

Questa tipologia di spazi rappresenterà un indicatore chiave del successo aziendale, in quanto garantirà il benessere dei dipendenti e comporterà un aumento della produttività e della qualità del lavoro.

L’importanza dei luoghi comuni

Per garantire una permanenza positiva all’interno degli uffici sono stati ridisegnati gli spazi di lavoro per creare aree condivise e postazioni dove trascorrere del tempo in un’ottica di team building.

Gli uffici di oggi e quelli del futuro saranno sempre più funzionali alla nascita di relazioni per tradursi, infine, in un aumento della produttività.

Sale riunioni all’avanguardia

Le riunioni in videoconferenza diventeranno sempre più prevalenti e questa condizione inciderà sullo sviluppo degli spazi dell’ufficio dedicati alle riunioni.

Quest’ultime dovranno essere pensate per fornire il miglior servizio a clienti, fornitori e partner.

Oltre Internet ad altissima velocità, il design degli interni dovrà garantire la privacy acustica durante le conferenze.

Si dovranno posizionare, inoltre, degli schermi di grandi dimensioni e webcam in modo strategico per consentire ai colleghi collegati da remoto di partecipare comodamente alle riunioni.

Sarà utile anche pensare ad un sistema intelligente di prenotazione delle sale così da garantire un uso efficiente di questi spazi.

Spazi ecosostenibili

Anche nell’universo lavorativo è cresciuta sempre più un’attenzione nei confronti dell’efficienza energetica portando alla realizzazione di progetti orientati alla sostenibilità.

Un numero sempre maggiore di aziende, infatti, si sta impegnando non solo per raggiungere lo zero netto di emissioni di carbonio, ma anche per realizzare luoghi di lavoro positivi che creano un impatto benefico sull’ambiente e sul benessere stesso dei dipendenti. 

Questi fattori stanno contribuendo al boom del design biofilo che vuole integrare materiali naturali e sostenibili per favorire l’aria pulita, il comfort acustico e l’abbondanza di luce naturale.

Inoltre, è bene considerare che l’utilizzo di piante dentro gli ambienti lavorativi garantisce maggiore produttività e un miglioramento generale del benessere e della qualità di vita.

Conclusioni

design uffici conclusioni

Dall’ufficio, le persone si aspettano e aspetteranno molto di più che un semplice luogo dove lavorare.

Questo cambiamento viene vissuto anche dal mondo del design che dovrà riflettere l’importanza degli spazi di lavoro come luoghi di interazione sociale, generazione di idee e coltivazione di una comunità.

Gli spazi di lavoro contemporanei sono diventati una vetrina sempre più indispensabile per esprimere la cultura aziendale e il senso di appartenenza delle persone che ci lavorano all’interno.

Contattaci e prenota la tua consulenza